#CartolineDalMondo Rubriche

Travel Dreams 2020: nuovi viaggi, nuovi posti e nuove scoperte

Il 2019 è stato un anno speciale, un anno di cambiamenti, di costruzioni di progetti, soprattutto lavorativi. Abbiamo intrapreso un viaggio a contatto con la natura, una cosa che sognavamo da tempo e che si sta concretizzando ogni giorno di più. Al momento ci sono le basi, e tra poco sarà pronto per il decollo. Stiamo parlando di un progetto che ci porta in un viaggio alla scoperta del mondo delle api e del vino, ma di questo viaggio al momento non vi raccontiamo ancora nulla. Vi diciamo solo che in quest’epoca “ecofriendly”, di ritorno al “green”, sentivamo il bisogno di dare il nostro contributo e di insegnare il rispetto del mondo e della natura a nostra figlia in maniera più concreta.

Travel dreams
Travel Dreams
Photo credit: Designmag su Pinterest

Il 2019 è stato un anno importante per il blog, diventando qualcosa di più “grande” e molto presente, abbiamo avuto i primi riconoscimenti e complimenti per il nostro lavoro, le prime collaborazioni concrete, il nostro primo blog tour. Tutto questo ci fa molto piacere e vogliamo ringraziare voi, cari amici lettori, che ogni giorno passate da qui a leggere un pezzettino del nostro “diario” di viaggio. Ogni giorno il nostro blog cresce e stiamo già lavorando ad alcuni progetti per il 2020.

Il nostro 2019 in pillole

Il 2019 è stato un anno ricco di viaggi e di belle scoperte, avevamo dei Travel Dreams particolari, ma sono cambiati nel corso dell’anno. Abbiamo iniziato l’anno con un bellissimo weekend a Roma, la città eterna. É stata la prima volta in 3, io e Fabi ci eravamo stati diverse volte in diverse occasioni. Nel mese di aprile siamo stati per la prima volta in Sardegna, dove ci siamo innamorati del sud di questa splendida isola. Subito dopo siamo partiti per la terra di Robin Hood. Abbiamo visitato Nottingham e girato per tutta la sua contea a caccia di parchi e di attrazioni per famiglie. Nel mese di giugno abbiamo preso la nostra roulotte Lumachina e siamo stati 3 giorni all’Argentario, tra mare e storia. A luglio abbiamo fatto alcune gite fuori porta in Toscana (Anghiari, Pienza) e un bel giro nelle Langhe. Agosto è stato il mese del nostro viaggio tra la Basilicata e la Puglia, tra le città bianche e le distese di ulivi. A settembre abbiamo trascorso un bellissimo weekend nella elegantissima Vienna, nel mese di ottobre siamo andati alla scoperta di Mantova e abbiamo trascorso due giornate a tra Gardaland e Gardaland Sea Life. Per concludere, a dicembre abbiamo passato il weekend dell’immacolata a Milano.

Dove ci porterà il 2020?

Cosa ci aspetta per il 2020? Sicuramente uno dei viaggi più importanti per la nostra piccola. Little Girl inizierà la scuola materna. Quindi nella seconda metà dell’anno ci sarà un cambiamento dei nostri periodi di viaggi.

Per la prima volta abbiamo già due viaggi prenotati e un terzo in programma per il 2020. Quest’anno siamo partiti molto decisi sulle mete.

Il primo viaggio sarà tra gennaio e febbraio, poi ad aprile faremo un viaggione molto bello, un on the road particolare e ad agosto un bellissimo on the road con Lumachina. E poi altri viaggi che ancora non abbiamo programmato.

Le nostre mete per il 2020

Le nostre mete per il 2020? Vogliamo tenervi un po’ sulle spine e farvele scoprire di volta in volta, in fondo l’attesa è la parte più bella no? Inizialmente volevamo volare in oriente, nella terra del Sol Levante, in Giappone, poi però complice il nostro destino (il sito della compagnia aerea dove volevamo acquistare i biglietti aerei aveva un bug e non ci faceva procedere con la prenotazione) abbiamo sentito la necessità di fare un viaggio molto più vicino al nostro essere famiglia.

Quindi il 2020 sarà dedicato alla visita di alcuni paesi in Europa, e nella nostra cara Italia. Torneremo in uno stato visitato nel 2019, dove abbiamo lasciato il nostro cuore, per poter scoprire un’altra parte di questo paese. Non mancheranno delle gite in Italia, ci saranno altre gite fuori porta in Toscana e in Piemonte. Sarà un 2020 molto interessante a livello di viaggi.

Per i primi tre viaggi in Europa stiamo già lavorando, alcuni sono davvero impegnativi a livello organizzativo, ma siamo sicuri che vi interesseranno (mentre io, Eli, sto scrivendo questo post, Fabi sta cercando informazioni per completare uno dei nostri itinerari).

Vi abbiamo incuriosito? Vi anticipiamo solo che il prima viaggio sarà in una capitale europea non lontana da noi, dove, se siamo fortunati, potremmo vedere degli alveari su un tetto-giardino. Avete capito dove andremo? Per scoprire di più non vi resta che continuare a seguirci.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial