#CartolineDalMondo Rubriche

#CartolineDalMondo: saluti da Budapest

La #CartolinaDalMondo di oggi arriva da est, precisamente da Budapest, e ad inviarcela è il nostro amico Luca, blogger di Capturing the world.

Budapest by night
Photo credit: Luca di Capturing The World

Il Parlamento di notte, da un’angolazione un po’ di diversa.

Buona serata da Budapest, Ungheria

Il parlamento della capitale ungherese ha sempre il suo fascino da ogni angolazione. Il parlamento di Budapest, si dice sia uno dei più grande del mondo.

Un po’ di storia e di numeri

Nel 1843 venne deciso che le riunioni del regime ungherese, dovevano essere svolte nella città di Pest-Buda, la capitale. Fino ad allora erano state svolte in altre città del regno. Da quell’anno iniziarono ad essere bandite delle gare per aggiudicarsi l’appalto e nel 1882 fu vinto da Imre Steindl, docente universitario. Imre Steindl decise di fondere elementi di stile antico con la tecnica moderna in forma libera.

L’edificio è lungo 268 metri e largo 123 metri, nel punto centrale è presente una cupola alta 96 metri. All’esterno 90 statue e scudi rappresentanti i simboli di città e contee, all’interno 152 statue e motivi legati alla fauna nazionale.

Budapest è una città affascinante dal punto di vista storico e architettonico e il parlamento è solo una delle tante attrazioni della città. La capitale ungherese si può visitare in un weekend, il suo aeroporto è collegato con i principali aeroporti italiani grazie alle linee low cost.

Saluti da Budapest!

Capturing The World: potete seguire il blog di Luca qui: Capturing The World Blog, twitter, facebook, instagram

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial