#CartolineDalMondo Rubriche

#CartolineDalMondo: saluti da Saint Paul de Vence

Buon lunedì viaggiatori, iniziamo questa prima settimana d’estate con una #CartolinaDalMondo dalla Francia. Oggi vi mandiamo i saluti da Saint Paul de Vence.

Vista su Saint Paul de Vence
Photo credit: Eli and Fabi

Saint Paul de Vence è un piccolissimo borgo medioevale situato a nord di Nizza, non lontano dal confine con l’Italia. E’ considerato il paese degli artisti viste le numerose botteghe artigiane e atelier di artisti presenti nel paese, lo stesso borgo è talmente carino e curato che sembra un dipinto.

Cosa fare a Saint Paul de Vence

Saint Paul de Vence si visita in poche ore, si può iniziare dalla piazzetta in fondo al borgo, dove nel tardo pomeriggio si riuniscono gli abitanti per giocare a “petanque”. L’ideale è addentrarsi per le stradine del paese sino in cima, ammirando le botteghe artigiane e le case del paese.

Il villaggio è pedonale e tutto in salita, ma la bellezza di questo paese vi farà dimenticare la fatica.

Oltre alle numerose botteghe e agli atelier, potete visitare la Chapel du Rosaire dipinta da Matisse.

Se siete appassionati di arte non potete non visitare la Fondation Maeght al di fuori delle mura delle città, raggiungibile a 3 minuti a piedi dalla piazza del villaggio. Qui potrete trovare un’esposizione all’esterno e all’interno di artisti francesi e non che hanno fatto la storia dell’arte.

Se siete in Costa Azzurra, non potete non visitare questo romantico villaggio.

Saluti da Saint Paul de Vence!



Booking.com

Please follow and like us:
error
Back To Top
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial