#CartolineDalMondo Rubriche

#CartolineDalMondo: Saluti da Pienza

Nel cuore della Val D’Orcia si trova un piccolo paesino molto carino, che nonostante le sue piccole dimensioni, attira ogni anno moltissimi turisti, stiamo parlando di Pienza.

Un vicolo di Pienza
Photo credit: Eli and Fabi

Due settimane fa abbiamo fatto una gita fuori porta proprio in questo paese. Pienza ci è piaciuta per la sua architettura tipica dei paesi della Val D’Orcia, perché nel centro passano pochissime macchine e i bambini possono passeggiare liberamente. Nonostante la folla di turisti è abbastanza dispersiva e si visita in poco tempo. Se siete in Val D’Orcia merita una visita.

Curiosità su Pienza

In questa cartolina dal mondo, vi vogliamo raccontare alcune curiosità su questo piccolo paese toscano.

Forse non tutti sanno che Pienza è famosa per il suo pecorino. Per le vie della città si trovano numerosi bar, ristoranti che offrono nel loro menù un tagliere di salumi e formaggi, includendo il famoso pecorino di Pienza.

Pienza è famosa per il nome di alcune sue vie: via dell’amore, via del bacio ecc.

Poco distante dal centro del paese si trova Tenuta Massaini, la sede di una delle più grandi aziende italiane del settore erboristico, Bottega Verde.

Da non perdere a Pienza

Pienza, come ho già detto, si visita in poco tempo. Da non perdere la passeggiata lungo il belvedere dove si può ammirare il paesaggio della Val D’Orcia, potete iniziare la visita del belvedere dalla piazza Pio II.

Parcheggio

All’ingresso della città trovate alcuni parcheggi a pagamento, però se prendete una traversa che porta nella strada parallela dove si trova la Coop, troverete molti parcheggi liberi gratuiti.

Saluti da Pienza!

Please follow and like us:
error
Back To Top
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial