Site Loader

Il blog ci sta dando tantissime soddisfazioni, per concludere in bellezza questo 2018 abbiamo ricevuto la nomination per i Sunshine Blogger Award, un riconoscimento per blogger che con le loro pagine ispirano gioia e serenità.

Abbiamo ricevuto, non una, ma tre nominations. Ringraziamo tantissimo Il mondo secondo Gipsy, il nostro caro amico Luca di Capturing the world e Emanuela di This must be the trip per averci nominato, siamo felicissimi.

Le regole

In cosa consiste questo riconoscimento? Ecco le regole del gioco:

1. Ringraziare la persona che ti ha nominato e fornire un link al suo blog;

2. Rispondere alle domande;

3. Nominare altri 11 blogger e chiedere loro alte 11 domande;

4. Informare i candidati del contest commentando uno dei loro post sui loro blog o sui social;

5. Elencare le regole e mostrare il logo del sole sul sito o sul post;

Ecco le nostre risposte

Avendo ricevuto tre nomination abbiamo deciso di rispondere a tutte e 33 le domande (11 della prima nomination e le altre sotto), pronti?

1 – Di cosa parla il tuo blog?

Il nostro blog parla di viaggi fai da te con i bambini, consigli sugli itinerari e sui luoghi adatti ai più piccoli.

2- Dove hai fatto il tuo primo viaggio all’estero?

Il primo viaggio all’estero per entrambi è stato in Francia, mentre il primo viaggio all’estero in 3 con Little Girl negli Emirati Arabi.

3- Preferisci il mare o la montagna?

Non siamo tipi da spiaggia, ma nemmeno abili sciatori o appassionati di trekking. Amiamo il mare d’inverno e la montagna d’estate.

4- Ti piace assaggiare piatti tipici di altri paesi?

Si, si viaggia anche attraverso il cibo.

5- Cosa ti spinge a viaggiare?

La curiosità, la voglia di scoprire culture diverse e vedere cose sempre nuove.

6- Che musica ascolti in auto?

Facciamo spesso viaggi lunghi in macchina per andare a trovare i nonni in Piemonte. Ascoltiamo di tutto dal pop al rock.

7- Hai mai provato sport estremi?

Non siamo così coraggiosi, direi proprio di no.

8- Ti piace viaggiare in gruppo o da solo?

A noi piace viaggiare in famiglia, abbiamo fatto un solo viaggio di gruppo al momento. Preferiamo essere più liberi di vedere e fare quello che preferiamo.

9- Hai mai fatto un viaggio on the road?

, tanti, sono i nostri preferiti.

10- Quali paesi d’Oriente ti affascinano di più?

Lo scorso aprile siamo stati ad Hong Kong, viaggio bellissimo. Siamo affascinati dalla Cina, Vietnam, Cambogia e Laos.

11- Hai mai fatto viaggi last minute?

Sí, a Creta e a Bruxelles.

12 – Chi sei e di cosa parla il tuo blog?

Mamma Elisa, Babbo Fabio e la nostra piccola Little Girl di quasi 2 anni. Il nostro blog parla di viaggi fai da te per famiglie.

13- Com’è nata la tua voglia di condividere i tuoi viaggi?

Al rientro di un viaggio abbiamo sempre organizzato cene con gli amici per far vedere le nostre foto e raccontare i luoghi visti. Gli amici amanti dei viaggi sono aumentati e abbiamo deciso di aprire il blog per condividere i nostri viaggi a tutti insieme contemporaneamente per evitare di dover inviare messaggi chilometrici o fare telefonate lunghe ore e ore per dare consigli di viaggio.

14- Che tipo di viaggiatore o viaggiatrice sei?

Noi siamo una famiglia di viaggiatori fai da te, non siamo amanti del mare, per noi un viaggio rilassante è un on the road.

15- Qual’è il viaggio che sogni di fare da tanto tempo?

Sognamo di percorrere la route 66 da Chicago a Los Angeles.

16- Come scegli la tua prossima meta?

Scegliamo la meta in base alla curiosità che ci suscita un luogo e al tipo di viaggio che vogliamo fare (roulotte, city break o on the road).

17- Qual’è stato il piatto tipico più strano che hai mangiato all’estero?

La Maqluba in Giordania.

18- Hai avuto qualche disavventura in viaggio?

Una sola? Il nostro hotel da incubo in Croazia e una disavventura a Creta. Ci siamo avventurati alla visita di alcuni resti di una città antica, abbiamo trovato un signore che si è finto il guardiano e voleva dei soldi.

19- Quali sono le 3 cose che non devono mai mancare nel tuo bagaglio?

L’ombrello perchè troviamo sempre un giorno di pioggia, la macchina fotografica e i farmaci.

20- Meglio soli che mal accompagnati o più siamo meglio è?

In viaggio meglio soli che mal accompagnati.

21- C’è un luogo che non ti attira?

Premetto che siamo curiosi di scoprire tutto il mondo, ma uno dei paesi che ci attira di meno è l’India. Lo so, molti non saranno d’accordo con noi, ma è un paese che non ci incuriosisce abbastanza per il momento, poi, mai dire mai.

22- C’è un luogo che ti ha sorpreso e ti è rimasto nel cuore?

New York. Dovete sapere che prima di cliccare su “acquista”sono passate molte ore di disperazione.Avevamo un visto pagato e non usato causa un imprevisto e non volevamo buttare via i soldi. New York era l’unica possibilità, così abbiamo prenotato con mille pregiudizi, ma arrivati là ci siamo perdutamente innamorati di questa città e contiamo di ritornarci.


23- La preparazione della valigia: quello che capita o siete tipi da conteggio del numero di slip e magliette su un foglio excel?

Non scriviamo sul foglio Excel, ma per evitare di dimenticarci le cose (anche se dimentichiamo sempre qualcosa a casa), facciamo una lista su un foglio.

24- Il tuo compagno di viaggio inseparabile: trolley o zaino? E perché?

Entrambi, il trolley perché i vestiti si stropicciano meno, lo zaino per portare cibo e giochi per Little Girl.

25- Il viaggio che ti senti di aver raccontato meglio sul blog.

Ogni racconto è diverso perché ogni viaggio è diverso e ci ha lasciato senzazioni diverse.

26- Social in vacanza: tutto in real time o preferisci per esempio, fare una stories ma goderti il momento e postare in un secondo momento?

Preferiamo goderci il momento e postare la sera o successivamente.

27- Il momento più divertente che ricordi dei tuoi viaggi.

Uno solo? Le numerose figuracce che facciamo.

28- Cosa non può mancare nel tuo viaggio?

Un giorno di pioggia. In ogni nostro viaggio più o meno lungo c’è sempre un giorno di pioggia.

29- La prossima meta: scelta a caso o rispetti la tua wishlist?

Noi ci lasciamo ispirare dall’istinto, infatti per il 2019 al momento abbiamo pianificato tutti viaggi non pensati.

30- Cosa non puoi assolutamente lasciare a casa?

La macchina fotografica.

31- Il momento più difficile che hai vissuto in viaggio

A Creta quando abbiamo deciso di “avventurarci” nella visita di un acquedotto dell’antica Grecia abbandonato a sé stesso.

32- La meta che più ti ha deluso

Per ora nessuna.

33- Cosa vorresti dire alla te/voi, travel blogger degli inizi

Sono contenta di come sia cresciuto il blog e della costanza che ci metto ogni giorno nonostante i mille impegni.

Chi nominiamo?

Ecco i blog che nominiamo, sotto le domande a cui dovete rispondere, buon divertimento.

Mammewanderlust

Bimbi Viaggiatori

Ricordi in valigia

Con un viaggio nella testa

Kilometriacolazione

In viaggio col bisonte

Il viaggio che vale

Oltre le parole blog

Viaggiamondo

Spunti di viaggio

Insolitotramtravel

Le nostre domande

1- Quale parola descrive meglio il tuo blog?

2- Qual è il viaggio che ti è piaciuto di più?

3- Qual è il viaggio che ti è piaciuto di meno?

4- Cosa cerchi in un viaggio?

5- Preferisci i viaggi relax o avventura?

6- In quale luogo ti sei sentito a casa?

7- Quando sei in viaggio preferisci spostarti in macchina o con i mezzi pubblici?

8- Hai mai fatto lo scambio casa?

9- Il tuo viaggio nel cassetto?

10- La tua cucina preferita nel mondo?

11- Quale viaggio consiglieresti di fare?

Non vediamo l’ora di leggere le vostre risposte.

Please follow and like us:
error

Eli and Fabi On the Road

2 Replies to “Sunshine Blogger Award 2018”

  1. MA che sorpresa anche qui! Ragazzi grazie di cuore, mi sento onorata. E che bello conoscervi meglio grazie a questo award! Nei prossimi giorni troverò il modo di rispondere adeguatamente. Nel frattempo un grande abbraccio a voi! <3

Comments are closed.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

I nuovi post, codici sconto e anteprime tutte in una sola mail! Iscrivendoti accetti le condizioni della nostra privacy policy.
Booking.com
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial