Nuova politica bagagli a mano compagnie low cost

Dal 1 novembre 2018 entreranno in vigore le nuove politiche sui bagagli a mano per due compagnie aeree low cost: Ryanair e Wizz Air.

Photo Credit :JESHOOTS.COM on Unsplash

Se fino ad oggi era possibile porre due bagagli a mano in cabina, di cui uno di un peso massimo di 10Kg (un trolley piccolo) senza costi  aggiuntivi, dal 1 novembre le regole cambiano.

Ryanair

Dal 1 novembre 2018, tutti i passeggeri che non hanno acquistato l’ imbarco prioritario e che desiderano portare un bagaglio a mano da 10Kg, dovranno acquistare il bagaglio registrato da 10Kg. Se il bagaglio verrà  acquistato al momento della prenotazione iniziale, il costo sarà di 10€ a tratta a persona. Il bagaglio registrato da 10Kg dovrà essere depositato al banco consegna bagagli prima si passare al controllo sicurezza. I passeggeri che non hanno aggiunto alla prenotazione il bagaglio a mano da 10Kg registrato, possono acquistarlo all’aeroporto: se acquistato al banco deposito bagagli, il costo sarà  di 25€, altrimenti, se acquistato al gate di imbarco il costo sarà di 30€.

Wizz Air

Le nuove politiche sul bagaglio a mano non riguardano il bagaglio di piccole dimensioni  (borsa da donna, borsa per laptop o piccolo zaino) 40x30x20cm, da posizionare sotto il sedile. Per quanto  riguarda il bagaglio a mano più grande, solo i clienti Wizz Priority possono portare a bordo anche una piccola valigia tipo trolley (dimensioni massime 55x40x23cm). Per i bagagli da stiva è stata introdotta un’opzione da 10Kg oltre a quelle da 20km e da 32kg.

 

Per ulteriori specifiche consigliamo di consultare i siti internet delle due compagnie interessate.

Queste modifiche entreranno in vigore dal 1 novembre 2018.

Please follow and like us:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento