#CartolineDalMondo

#CartolineDalMondo: saluti da Città Meridiane

Buon lunedì viaggiatori! Le giornate si stanno allungando e la bella stagione sta arrivando, è tempo di organizzare le vacanze o alcuni weekend allungati. Dove andare? A Praga!
La #CartolinaDalMondo di oggi ci arriva dai nostri amici del blog Città Meridiane, che ci danno consigli su cosa vedere nella bellissima Praga.

Photo Credit: www.cittameridiane.it

Cosa fare a Praga secondo noi?

1 – Avventurarsi nei vicoletti stretti e tortuosi di Mala Strana, la Città Piccola che fu costruita come “seconda” città dopo quella vecchia, con la chiesa barocca di San Nicola, il palazzo Wallenstein e l’imponente Castello, il Hradcany, sede del presidente della Repubblica, la cattedrale di San Vito e la Zlatà ulicka, il vicolo d’oro, dove abitavano gli alchimisti del tempo di Rodolfo II.

2 – Poi, obbligatorio vedere Praga dall’alto salendo in cima alla Torre del Ponte con la città che si estende al di sotto e con la collina di Petrin all’orizzonte. Ai piedi si distende il ponte Carlo, un viale di pietra sospeso sul fiume Moldava e fiancheggiato di statue: una passeggiata irrinunciabile a qualsiasi ora del giorno e della notte.

3 – Il giro delle piazze: dalla piazza della Città Vecchia, dove spiccano le guglie gotiche della maestosa chiesa di Nostra Signora di Tyn, l’orologio astronomico del XV secolo, i magnifici palazzi e nel mezzo l’imponente monumento a Jan Hus, a Piazza San Venceslao, nella parte nuova della città.

4 – Irrinunciabile la foto ricordo sul lungofiume Resinovo davanti al palazzo Ginger e Fred progettato da Frank O. Gehry. E a proposito di fiume: il giro a bordo del battello sulla Moldava che permette di abbracciare Praga in uno sguardo.

5 – Per finire non si può lasciare Praga senza far visita al Quartiere Ebraico, lo Josefov, dove c’è la più antica sinagoga europea anche se è il cimitero ebraico una delle cose più importanti da vedere a Praga: la tomba più vecchia risale al 1389, quella più recente al 1787.

Se poi avete ancora un altro po’ di tempo vi suggeriamo un giro sull’isola di Kampa, separata da Mala Strana da un secondo braccio della Moldava, il Certovka o ruscello del Diavolo, dove perdersi in romantiche passeggiate nei giardini durante il giorno e tra birrerie in serata: da immortalare il muro di John Lennon.

Città Meridiane Travel Dog
Come già dice il nostro nome nel nostro blog raccontiamo i nostri viaggi a 4 gambe e a 4 zampe e tutte le nostre rubriche sono dedicate a chi vuol girare senza rinunciare a portare con sé il proprio peloso.
Noi, Rosalia e Michele, lo abbiamo fatto per 16 anni col nostro amatissimo Golden Retriever Arturo e da quest’anno con Otto, un simpaticissimo cucciolo di Bovaro del Bernese.
La nostra filosofia è lo slow travel, ma per poter affrontare viaggi a lungo raggio come quello della cartolina proposto nella nostra rubrica Fuorirotta, a volte ce ne discostiamo prendendo un aereo e lasciando a casa il nostro 4 zampe.
Il nostro sito è Città Meridiane e ci trovate anche qui:
Facebook
Twitter
Instagram
Pinterest
Ringraziamo i nostri amici di Città Meridiane per la bellissima cartolina.
Saluti da Praga!

Please follow and like us:
error
Back To Top
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial