#CartolineDalMondo

#CartolineDalMondo: saluti dal Colosseo

Buon lunedì viaggiatori, la #CartolinaDalMondo di oggi arriva direttamente da Roma, precisamente dal Colosseo, il simbolo della nostra capitale.

Photo Credit: Eli and Fabi

Il Colosseo è il più grande anfiteatro romano del mondo e il più imponente monumento dell’antica Roma.
Questo bellissimo monumento fa parte del patrimonio dell’UNESCO ed è una delle nuove sette metaviglie del mondo.
Questo anfiteatro ospitava numerosi giochi, tra cui combattimenti tra gladiatori, lotte tra animali.
All’inizio si chiamava Anfiteatro Flavio, poiché fu costruito da Vespasiano e Tito della dinastia Flavia. Nel medioevo prese il nome di Colosseo, si dice perché era costruito vicino alla statua del “colosso” di Nerone, altre storie danno l’attribuzione del nome Colosseo al fatto che era costruito su un colle, dove un tempo si trovava il tempio di Iside.
Lo sapevate che il Colosseo è stata utilizzato anche come piscina, dove venivano realizzate delle rappresentazioni delle battaglie navali.
Altra curiosità su questo edificio storico, e che senza di lui, probabilmente non sarebbero esistiti altri monumenti. Il marmo della facciata e di alcune parti interne, è stato utilizzato per la costruzione della basilica di San Pietro e per altri edifici civili.
L’abbiamo visto in molti film, documentari, ma vederlo dal vivo è come assaporare un pezzo della nostra storia.
Saluti dal Colosseo!

Please follow and like us:
error

5 thoughts on “#CartolineDalMondo: saluti dal Colosseo

  1. Ne ho trovato uno meglio conservato in Tunisia. Si trova nella localita di El Jem. E stato costruito dai romani e quando sali in alto godi di un panorama unico. Hai la sensazione di stare nel deserto. Perchè, a parte la cittadina, attorno non hai nulla. Fantastico.

Comments are closed.

Back To Top
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial