Cosa vedere a Firenze in 24 ore: 10+1 cose da non perdere

Firenze è una delle città più belle d’Italia, invidiata da molti. È un museo a cielo aperto e ogni giorno le sue strade sono colme di turisti e viaggiatori che vogliono ammirare la sua bellezza.
In un weekend si riesce a vedere bene tutta la città e a visitare la maggior parte dei musei, ma in un giorno?
Può capitare di essere solo di passaggio, o di voler passare una domenica alternativa. Firenze, infatti, è facilmente raggiungibile in treno dalle principali città italiane in poche ore e la stazione ferroviaria di Santa Maria Novella è centrale.
Quindi quali sono le attrazioni da non perdere?

1- Cattedrale di Santa Maria del Fiore, Battistero di San Giovanni e Torre di Giotto.

Photo Credit: Eli and Fabi

La cattedrale di Santa Maria del Fiore, conosciuta come il Duomo della citta e famosa per la sua facciata bianca imponente e per la bellissima cupola realizzata da Brunelleschi. Il portone della cattedrale, come tutta la facciata, e ricco di dettagli. Accanto si trova il maestoso campanile di Giotto, allineato alla facciata del Duomo, dove, arrivati in cima, potrete ammirare tutta la bellissima citta. Di fronte alla cattedrale si trova il Battistero di San Giovanni, edificio più piccolo di dimensione, ma molto particolare, soprattutto le porte interamente decorate.

2- Palazzo Vecchio.

Photo Credit: Eli and Fabi

Palazzo del comune, bellissimo all’esterno quanto all’interno, situato in Piazza della Signoria, è uno dei palazzi piu famosi e conosciuti al mondo. Maestosi sono gli affreschi del cortile interno. La visita alle sale e a pagamento, ma ne vale la pena, mentre il cortile è ad ingresso libero.

3- Piazza della Signoria.
Una delle piazze piu belle d’Italia perché ricca di arte. Piazza dominata da Palazzo Vecchio, alla sua sinistra la bellissima fontana di Nettuno, alla destra la Loggia della Signoria, conoscita anche come la Loggia dei Lanzi, sotto questo portico si trovano alcune statue che arricchiscono ancora di più la piazza. Un vero museo gratuito a cielo aperto.

4- Caffé Rivoire
Storico caffé di Firenze, sito di fronte a Palazzo Vecchio, in Piazza della Signoria. Questo caffé è stato luogo di discussioni tra poeti; si narra che intellettuali italiani come Gabriele D’Annunzio e Tommaso Marinetti venivano qua a trascorrere le giornate confrontandosi con altri intellettuali delle loro epoche. Non è molto economico, ma è bello sedersi anche solo per un caffe e immaginarsi i grandi intellettuali italiani dicutere.

5- Ponte Vecchio.

Photo Credit: Eli and Fabi

Altro simbolo di Firenze. Lo potete ammirare vedendolo dai lati del lungarno o dai ponti di fronte, ma dovete assolutamente attraversarlo. Sul ponte troverete tantissime botteghe orafe fiorentine.

6- Galleria degli Uffizi.
24 ore non bastano per poter vedere la città e visitare anche la Galleria degli Uffizi, ma la bellezza di questo luogo e anche nell’edificio che lo ospita. Ai lati di questo palazzo, come anche sul lungarno andando verso Ponte Vecchio, troverete moltissimi artisti di strada intenti ad immortalare in un quadro le bellezze della città.

7- Piazza della Repubblica.

Photo Credit: Pinterest

Situata al centro di una delle vie dello shopping dove potrete trovare negozi di moda, di trova questa incantevole piazza che sembra uscita dalla favole. Al centro una piccola giostrina.

8- Palazzo Pitti.
Dall’altro lato di Ponte Vecchio trovate un altro palazzo storico di Firenze Palazzo Pitti. All’interno un bellissimo complesso museale e i giardini di Boboli, uno degli esempi più belli al mondo di giardino all’italiana.

9- Mercato di San Lorenzo.
Firenze e famosa anche per la lavorazione della pelle, nel mercato di San Lorenzo troverete ogni giorno tantissime bancarelle ricche di accessori in pelle realizzate dalle botteghe artigiane fiorentine e altri manufatti.

10- Mercato centrale.
Un esperienza culinaria molto varia si puo trovare al mercato centrale. Qui potrete assaggiare piatti tipici della cucina fiorentina e toscana che sapranno rispondere alle esigenze di tutti i palati.

10+1 Piazza Santa Croce.
Bellissima Piazza, dominata dalla Basilica di Santa Croce. Bellissima l’architettura dei palazzi che la circondano. Questa piazza è anche il luogo in cui si svolge il calcio storico fiorentino.

 

Please follow and like us:

Potrebbero interessarti anche...

4 Risposte

  1. Pietrolley ha detto:

    Io ci butterei pure un tramontino spettacolare da Piazzale Michelangelo! 🙂

  1. 1 Gennaio 2018

    […] mese abbiamo visitato numerosi villaggi e mercatini di Natale, dalle langhe a Firenze e da Arezzo a […]

  2. 16 Febbraio 2018

    […] ha solo un week end a disposizione per visitare la Toscana, di solito si limita alla visita di Firenze, o Pisa, tralasciando alcune zone che si raggiungono difficilmente con i mezzi pubblici, ovvero […]