#FoodAndTravel: Dove e cosa mangiare a Ferrara

La scorsa settimana vi abbiamo parlato di cosa vedere a Ferrara in un giorno, ma vi avevamo lasciato in sospeso su dove mangiare a Ferrara e cosa.
Nel centro della città potete trovare moltissimi locali per assaggiare le specialità locali, per uno spuntino veloce o per un pranzo o una cena gourmet.
Prima di tutto, vi vogliamo parlare di cosa mangiare a Ferrara. Luogo che vai, cibo che trovi, quindi ecco alcuni piatti e prodotti tipici che ci sono stati consigliati dai locali.

Cappellacci

Photo Credit: Pinterest

I cappellacci di zucca (noi consigliamo quelli al burro e salvia), chiamati così perché richiamano la forma del cappello del contadino. Sono come dei cappelletti giganti, molto buoni, a volte se il piatto è abbondante non ruscirete più a mangiare il secondo.

Lasagne pasticciate
La lasagna è il simbolo dell cucina bolognese, ma quelle pasticciate sono ferraresi, la differenza? Sono più larghe e vengono servite ricoperte d ragù e grana.

Cappelletti ferraresi
I cappelletti ferraresi sono ripieni di carne di maiale magra, avvolta in doppia sfoglia. Ottimi sia in brodo che con il ragù (noi consigliamo quelli in brodo).

Salame all’aglio
Se ordinate un tagliere di salumi vi accorgerete che il sapore nel salame ha qualcosa in più, l’aglio. Molto buono e non vi lascerà un alito cattivo.

Anguilla
A Ferrara e nelle valli di Comacchio troverete in quasi tutti i ristoranti piatti a base di anguilla, tipica di questa zona. A noi fa un po’ senso e non l’abbiamo assaggiata, ma ci hanno detto essere una vera prelibatezza.

Coppia ferrarese

Photo Credit: Pinterest

In ogni ristorante troverete nel cestino del pane quello tipico di Ferrara, la Coppia ferrarese. Un pane con la forma a “nastro”, croccante e l’ideale per accompagnare i salumi.

Dove assaggiare tutte queste prelibatezze a Ferrara?
Noi vi vogliamo consigliare due ristoranti molto diversi da loro che abbiamo provato nei nostri due viaggi a Ferrara: Trattoria da Noemi e il ristorante pizzeria Woodpecker.
Se siete a Ferrara e volete assaporare la tradizione, pasta fatta in casa, cappellacci di zucca e molto altro, vi consigliamo la Trattoria da Noemi. Qui sarete accolti come a casa. Troverete un ambiente molto carino, curato nei dettagli. Potrete scegliere sul menu tra i diversi piatti tipici della cucina ferrarese. Se decidete di pranzare o cenare in questa Trattoria, vi consigliamo di telefonare prenotare un tavolo almeno una settimana prima, altrimenti non troverete posto.

Photo Credit: Pinterest

Se volete mangiare bene, spendendo il giusto e assaggiare alcuni piatti tradizionali, ma anche altro, potete andare al Woodpecker. Un ristorante/pizzeria molto grazioso con molti tavoli sia all’interno che all’esterno. Qui l’atmosfera è informale, più turistica. Per pranzi questo locale offre anche un menù turistico ad un buon prezzo dove potrete assaggiare anche dei piatti tipici. La qualità è molto buona. Il ristorante dispone di numerosi seggioloni per bambini.
Se vi è venuta fame, iniziate ad organizzare il prossimo week end a Ferrara, qui troverete delle informazioni su cosa vedere in un giorno.

Please follow and like us:

Potrebbero interessarti anche...

3 Risposte

  1. Che ricordi il pane ferrarese, ce lo portava sempre un’amica di famiglia ed era una festa ogni volta che veniva a trovarci!