Cosa vedere a Ferrara in un giorno

L’ultima tappa del nostro viaggio nelle valli di Comacchio e sul Delta del Po prevedeva la visita di Ferrara. Eravamo già stati a Ferrara qualche anno fa nel periodo natalizio, ma avevamo solo qualche ora a disposizione, mentre questa volta abbiamo deciso di dedicargli un’intera giornata.

Photo Credit: Eli and Fabi

Il motivo che ci ha spinto a ritornare a Ferrara è stato il Castello degli Estense: studiato e decantato sui libri di scuola, tanto da suscitarci tanta curiosità, ma andiamo con ordine.
A Ferrara si trova un importante patrimonio culturale, qui, oltre alla famiglia degli Este, sono vissuti: Ludovico Ariosto e Torquato Tasso, Niccolò Copernico, Paracelso, Andrea Mantegna, Tiziano, Pico della Mirandola e Pietro Bembo. Tutti uomini illustri e conosciuti da tutti anche da chi non è appassionato di arte e letteratura.
Ferrara è anche la “città della bicicletta“, mezzo di trasporto molto utilizzato dai locali e anche dai turisti, noi però, decidiamo di visitarla a piedi e con il passeggino per la piccola Little Girl.

Cosa vedere a Ferrara
Ferrara è un museo a cielo aperto, ovunque vai trovi un palazzo artistico e storico, una statua con una bellissima storia alle sue spalle. Per chi ha intenzione di visitare tutti i musei e i palazzi della città consigliamo la visita di due giorni, per chi come noi ha solo un giorno a disposizione ecco le cose, che secondo noi, sono da vedere.

Castello Estense

img_20170920_105941-1686665850.jpg

Photo Credit: Eli and Fabi

Bello, maestoso, affascinante. E’ il simbolo della città. Il castello è facilmente visitabile con carrozzine e passeggini grazie alle rampe di accesso e agli ascensori interni. Il biglietto costa 8€ per gli adulti e 6€ il ridotto (per maggiori info potete guardare qua), se volete aggiungere anche la visita alla Torre dei Leoni vi costerà solo 2€ in più. La visita parte dalla parte inferiore dove viene illustrata un po’ di storia e dove si possono visitare le prigioni (molto suggestive), prosegue al piano superiore dove c’è la vera ricchezza di questo castello, ovvero gli affreschi sul soffitto. Passerete tutta la visita con il naso all’insù ad ammirare queste bellezze. In ogni sala sono presenti degli specchi per ammirare al meglio i soffitti senza farvi venire male al collo.

Photo Credit: Eli and Fabi

Palazzo dei diamanti

Photo Credit: Pinterest

Attualmente la facciata è in restauro, ma si riesce comunque a intravedere la bellezza di questo palazzo con la facciata realizzata con il bugnato in modo da creare moltissime punte di diamante.

Palazzo Paradiso
Sede della biblioteca comunale Ariostea. All’interno è conservata la Bibbia di Savonarola, l’edizione completa dell’Orlando Furioso di Ariosto e la tomba dell’autore.

Cattedrale di San Giorgio
Dalla facciata imponente e maestosa in stile romanico. Da dedicare qualche minuto per apprezzare e scorgere tutti i dettagli che nasconde.

Photo Credit: Eli and Fabi

Palazzo Schiafanoia
Realizzato per volontà di Alberto d’Este. Completamente affrescato, un vero gioello per gli amanti dell’arte.

Piazza del municipio
Si trova nel cuore di Ferrara, è famosa per lo scalone in marmo caratterizzato da una copertura a cupola. Molto bella e suggestiva, ospita moltissimi eventi della città.

Photo Credit: Eli and Fabi

Corso Ercole d’Este
Questa strada è considerata una delle più belle d’Italia, in pietra, senza asfaltato, e piena di palazzi importanti come il Palazzo dei Diamanti.

La casa di Ludovico Ariosto
Per tutti gli amanti della letteratura è curioso vedere l’ambiente in cui è vissuto uno dei più importanti poeti italiani.
Queste sono le cose che secondo noi vanno assolutamente viste facendo una bella passeggiata esplorativa in città.

Dove parcheggiare
Per chi arriva in auto, seguite la segnaletica per il parcheggio gratuito “ex-mof”, molto grande e a pochissimi passi dal centro.

Dove mangiare
Seguite la rubrica #FoodAndTravel, la prossima settimana, di venerdì uscirà un post proprio su questo argomento.

Quando andare
Ferrara è una meta adatta per tutto l’anno. Potete dedicargli un weekend o anche una sola giornata.

Dove dormire
Noi siamo stati di passaggio, potete cercare un hotel in centro a buon prezzo su Booking.com.

Please follow and like us:

Potrebbero interessarti anche...

21 Risposte

  1. pikaciccio ha detto:

    Stupenda Ferrara abbiamo fatto un vaiggio simile al vostro a primavera di quest’anno … complimenti per l’articolo

  2. illettorecurioso ha detto:

    Potrebbe essere una bella idea per una gita fuori porta! Grazie per i consigli 😊

  3. Io solitamente ci vado in giornata da Padova, è sempre bello fare un giretto a Ferrara!

  4. Una bellezza così vicina e non ci sono mai andata! La inserisco subito nella lista dei weekend in Italia da fare!

  5. luisa zambrotta ha detto:

    Bell’articolo e foto stupende per una città stupenda!

  6. Bel post! Ne ho scritto anche io poco tempo fa su Ferrara…

  1. 19 ottobre 2017

    […] scorsa settimana vi abbiamo parlato di cosa vedere a Ferrara in un giorno, ma vi avevamo lasciato in sospeso su dove mangiare a Ferrara e cosa. Nel centro della città […]

  2. 1 gennaio 2018

    […] Abbiamo provato lo svezzamento di Little Girl in viaggio a Comacchio e sul Delta del Po, senza dimenticarci di Ferrara.  […]