10 cose da vedere/fare a Zagabria

Zagabria è una capitale europea non molto conosciuta dai turisti italiani.
Per noi è stata una vera scoperta e ci siamo innamorati di questa città dall’architettura imperiale, ma dallo spirito giovanile.

Photo Credit: Eli and Fabi

Vogliamo farvi conoscere un po’ meglio questa città, quindi zaino in spalla e si parte.
Iniziamo dalla parte bassa:

1- Dolac Market

Photo Credit: Eli and Fabi

Come iniziare al meglio la giornata, se non tra le bancarelle del mercato di Dolac? Una piazza ricoperta di ombrelloni rossi che nascondono bancarelle colme di frutta e verdura e anche caramelle!

2- Piazza Jelacic

Photo Credit: Eli and Fabi

La piazza centrale, nel cuore della città, attorniata da palazzi imperiali. Al centro la statua equestre del governatore Jelacic che nel XIX secolo guidò le truppe croate contro l’Ungheria

3- Giardino botanico

Photo Credit: Eli and Fabi


Un’oasi verde in città, molto carino con 10mila specie di piante
su un giardino paesaggistico di stile inglese. Ricco di sentieri e angolini tranquilli, ideale per passare un po’ di tempo in relax.

4- Piazza Maresciallo Tito
Per rivivere un po’ di storia croata, fate una passeggiata in questa piazza, una delle più grandi e più importanti della città. Qui potete ammirare alcuni palazzi bellissimi: il museo delle arti e mestieri, il museo dell scuola e il bellissimo teatro nazionale croato.

La parte alta:

5- La cattedrale di Zagabria
Due guglie di origine gotica e un interno che ricorda Notre Dame di Parigi. Molto bella e artisticamente interessante.

6- Strossmartre

Photo Credit: Eli and FabiPasseggiata lungo questo bellissimo viale alberato, godendo della bellissima vista della città vista dalla parte alta. Via degli artisti con opere d’arte e chioschetti con alcuni oggetti di design ricercati.

7- Chiesa di San Marco

Photo Credit: Eli and Fabi

La cosa che colpisce di questa chiesa è il tetto: composto da piastrelle lucide e colorate.

8- La porta di pietra

Oggi è un santuario. Si narra che durante un incendio bruciò la porta e tutto il resto, ad eccezione del dipinto della Madonna con il bambino.

9- Funivia

Non tutti sanno che Zagabria è suddivisa in città alta e città bassa. Le due parti della città sono raggiungibili velocemente grazie alla funivia, usata moltissimo un tempo e ora non molto, ma bella da vedere e turistica da utilizzare. Dalla città bassa, prendendo la funivia, si raggiunge subito l’inizio di Strosmartre.

10- I Caffé

Famosi i numerosi caffè di Zagabria, come non fermarsi per assaposare questo rituale molto in voga tra i locali.
Zagabria non è molto ben collegata con le linee aeree low cost, ma non è distante dall’Italia, ed è facilmente raggiungibile in auto.
Speriamo di avervi incuriositi!
Dove dormire a Zagabria? La città è piena di hotel e studios molto carini, qui potete trovare qualche idea.

 

Please follow and like us:

Potrebbero interessarti anche...