Croazia Destinazioni Laghi di Plitvice On The Road Viaggi Zara

Croazia on the road – quarta tappa: da Zara ai Laghi di Plitvice

Dopo aver visitato alcune delle bellissime città della costa croata, ci dirigiamo verso uno dei parchi più famosi della Croazia: i laghi di Plitvice

On the road verso i laghi di Plitvice

Photo Credit: Eli and Fabi

Ci dirigiamo verso l’autostrada e…sorpresa…è chiusa per il vento forte. Prendiamo quindi la strada più lunga che “scavalca” le montagne e a dire il vero è stato un piacevole cambio di programma. Il paesaggio qui è mozzafiato. Un misto di Italia e Grecia. Verde, ma allo stesso tempo arido. Il vento fortissimo ci ha fatto viaggiare lentamente e abbiamo assaporato al meglio questo paesaggio.

Photo Credit: Eli and Fabi

In questa tappa la parola d’ordine è proprio natura, il parco dei laghi di Plitvice è immerso nel verde. Ci è sembrato di essere in una foresta canadese.

Come visitare i Laghi di Plitvice

Photo Credit: Eli and Fabi

All’ingresso del parco trovate una segnaletica ben fatta dei vari percorsi (occhio alla segnaletica del parcheggio nel bosco: lì non è segnalata bene ed è facile non ritrovare la macchina). Noi scegliamo il percorso H che parte dai laghi superiori, per poi scendere verso quelli inferiori attraversando il lago con il battello. Questo percorso combina dei tratti a piedi con dei tratti in trenino elettrico e la traversata del lago con il battello.

Photo Credit: Eli and Fabi

Nonostante la folla di turisti, essendo un parco molto grande è possibile assaporare la quiete e la tranquillità. L’acqua delle cascate che scorre ai lati della passerella in legno, il fruscio delle foglie, il canto degli uccellini e l’aria fresca fanno da cornice alla nostra passeggiata nel verde. Lo spettacolo delle infinite cascate che si buttano nei laghi limpidi e pulitissimi è stupendo. L’acqua dei laghi è uno specchio, tanto che si riescono a contare tutti i sassolini del fondo. Le passerelle in legno ci permettono di passare sul lago e all’interno dei boschi senza “disturbare” la natura.

Photo Credit: Eli and Fabi

Vale la pena dedicare almeno una giornata al parco. All’interno sono presenti dei chioschetti/bar per pranzare o fare merenda.

Per rinfrescarci ancora un po’ alloggiamo in una camera di un cottage nella montagna croata a pochissimi chilometri dai laghi e qui lo spettacolo della natura continua ad essere protagonista.

La tappa successiva è verso la capitale: Zagabria!

Please follow and like us:
error
Back To Top
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial